INTERVISTA A Renato Panella

  • 16/05/2016
INTERVISTA A Renato Panella

Ex direttore Ater Roma, amministratore unico Compa


Che cos’è per Lei l’energia elettrica?

L'energia elettrica è uno degli step che hanno consentito all’umanità di diventare quel che siamo. Si pensi che uno step fondamentale è il web quest'ultimo neanche esisterebbe senza l'energia elettrica.

Ha un ricordo personale legato all’energia?

Ricordi personali al di là del mondo del lavoro direi un ricordo di infanzia in un vecchio castello in Umbria dove l'energia veniva auto prodotta con una cascata di proprietà della famiglia e ricordo queste luci fioche è un po' paurose

Si considera un risparmiatore energetico?

Mi considero un risparmiatore da poco, ora sto un po’ più attento e utilizzo le nuove tecnologie senza contare che vado in ufficio in bici con pedalata assistita.

Cosa fa concretamente per risparmiare energia?

Modifica dei corpi illuminanti abbattimento di inutili sprechi di forza motrice

Cosa illuminerebbe meglio nella sua citta’ o piu’ in generale in Italia?

A Roma sarebbe fantastico illuminare le sponde del Tevere dal Flaminio a dopo l'Isola Tiberina

Come renderebbe piu’ simpatici i tralicci dell’ alta tensione?

Per i tralicci l'ideale sarebbe non tanto abbellirli ma aggiungere alla loro funzione principale un impianto mini eolico, esistono oggi tecnologie che lo consentono.

Dia un consiglio a Terna.

Nessuno in particolare.