SAN MARINO-ITALIA

Accordo per la fornitura decennale di energia elettrica
  • 28/12/2010
San Marino-Italia

Prosegue l’intesa tra Italia e San Marino sul fronte energetico.

Prosegue l’intesa tra Italia e San Marino sul fronte energetico. Dopo sanità, trasporti e cooperazione agricola, è stato siglato infatti un nuovo accordo per la fornitura decennale di elettricità e gas da parte del nostro Paese alla Repubblica del Titano. Come riporta una nota congiunta, l'accordo prevede che a San Marino "siano garantiti una riserva sulla capacità di interconnessione assegnabile sulla frontiera Svizzera e il riconoscimento di quote di ripartizione dei proventi delle assegnazioni dei diritti di utilizzo della capacità di trasporto sulla frontiera francese". In parole povere verrà mantenuta l'attuale capacità di trasporto, 54 Mw, e ci sarà la la possibilità di "gestire in maniera più dinamica ed efficace le opportunità di vettoriamento sulla frontiera francese". Stesso discorso per il gas naturale. Una risposta al fabbisogno energetico, dunque, quella sancita dal Decreto italiano, che offre alla Repubblica di San Marino l’opportunità di aprire la strada in tutta sicurezza allo sviluppo delle energie prodotte da fonti rinnovabili, garantendo al contempo una sicura e completa copertura al fabbisogno quotidiano, civile e industriale, del nostro Paese”.