PREMIO TERNA04

Premiati i giovani artisti con Ornaghi e Roth
  • 20/12/2012
Premio Terna04

Le opere in mostra al Tempio di Adriano, a Roma, fino al 10 gennaio.

Sono stati consegnati i riconoscimenti ai vincitori della quarta edizione del Premio Terna per l'arte contemporanea, alla presenza del ministro per i Beni e le attivita' culturali, Lorenzo Ornaghi, e del presidente di Terna, Luigi Roth. In questa edizione, il riconoscimento aveva come tema "Dentro e fuori luogo. Senza rete. Il territorio per l'arte" e ha invitato gli artisti a riflettere sul concetto di territorio e territorialita' intesi come relazione con luoghi e spazi fisici, ma anche come dimensione introspettiva, senso di appartenenza, relazione con gli altri. "La collaborazione fra il ministero e Terna - ha spiegato Ornaghi - rinnova un impegno comune, in questo caso a favore delle generazioni piu' giovani, al di la' della retorica e dei luoghi comuni. Anche l'arte puo' essere strumento per la crescita della coscienza sociale, come dimostra l'impegno di questo governo che, pur in scadenza, ha puntato e punta sul connubio tra cultura e sviluppo, per la crescita sociale del paese". "Noi trasmettiamo energia – ha sottolineato il presidente Roth - ma abbiamo la presunzione di trasmettere anche energia creativa: quest'anno infatti abbiamo chiesto agli artisti una particolare attenzione al territorio, perche' la nostra ambizione e' di diventare una infrastruttura non solo fisica ma anche culturale del paese". Il Premio Terna 04 e' diviso in diverse categorie: in quella Terawatt, dedicata agli artisti gia' affermati, tra i 15 partecipanti ha vinto Daniela De Lorenzo che progettera' un intervento artistico sulla linea elettrica ad alta tensione Foggia-Benevento in costruzione; tra i 1.236 partecipanti nella categoria Gigawatt dedicata agli artisti under 35, il primo premio e' andato a Simone Cametti con l'opera 'Europe Moon'; il primo classificato nella categoria Megawatt, cui hanno concorso 1.541 artisti over 35, e' stato Marco Belfiore con l'opera 'Clown white'. Altri riconoscimenti sono stati assegnati nella categoria Connectivity, dedicata agli artisti di ogni nazionalita' che operano a Mosca e San Pietroburgo, e nella nuova categoria under 23. Le opere premiate saranno in mostra al Tempio di Adriano dal 22 dicembre al 10 gennaio.