ENERGIA DEL FUTURO, NUOVO ACCORDO CON ENI

Sostenibilità e progetti energetici innovativi al centro del memorandum d’intesa firmato dagli amministratori delegati Del Fante e Descalzi
  • 21/12/2016
Energia del futuro, nuovo accordo con Eni

Iniziative Access to Energy e soluzioni Smart Grid tra gli ambiti della collaborazione

Rinnovabili e sostenibilità al centro del nuovo accordo tra Terna ed Eni. L’amministratore delegato del gestore del sistema elettrico nazionale, Matteo Del Fante, ha firmato con l’ad del gruppo petrolifero Claudio Descalzi un memorandum d’intesa per la collaborazione su progetti di sviluppo di nuovi sistemi energetici.

 

L’intesa riguarda un ampio ventaglio di potenziali collaborazioni tra cui lo studio di sistemi elettrici associati a opportunità di sviluppo Gas to Power, iniziative in ambito Access to Energy, progettazione e realizzazione di impianti da fonti rinnovabili e la loro connessione e integrazione alla rete elettrica, soluzioni Smart Grid, progetti di Energy Storage, attività di Ricerca e Sviluppo e progetti energetici a ridotto impatto ambientale.

 

Con questa collaborazione, Eni intende accrescere la propria capacità di realizzare progetti nel settore delle fonti energetiche rinnovabili, in sinergia con le competenze e il know-how maturato da Terna nelle attività di progettazione e realizzazione delle infrastrutture di rete, in particolare nelle soluzioni high tech per l’integrazione di produzione da fonti rinnovabili.