CALL FOR IDEAS: PARTE LA FASE DI ACCELERAZIONE

Selezionate le 10 startup che accedono alla fase finale della Call for Ideas di Next Energy
  • 15/01/2018
Call for Ideas: parte la fase di accelerazione

L'iniziativa è promossa da Terna, in collaborazione con Fondazione Cariplo e Cariplo Factory per valorizzare giovani talenti, innovatori e startup e sostenere lo sviluppo di progetti innovativi nel settore energetico, accelerando l'occupazione.

I talenti italiani dell’energia si sono “sfidati” ai Selection Days per accedere al programma di accelerazione ed empowerment imprenditoriale previsto dal bando di Next Energy. Dopo una prima fase di workshop e sessioni di tutoring la giornata è entrata nel vivo con un’intensa sessione di pitch e Q&A dove le 12 startup hanno presentato il loro progetto davanti ai dieci membri della giuria presieduta da Catia Bastioli, Presidente di Terna. Il ritmo e l’interesse si sono sempre mantenuti alti grazie alla formula che prevedeva 5 minuti per l’esposizione e successivi 5 minuti per le domande, che sono state numerose per tutti i progetti presentati. A fine giornata, dopo una lunga riunione, la giuria ha comunicato i nomi delle 10 startup che proseguiranno nel programma di accelerazione di tre mesi, grazie a Cariplo Factory e a una rete che comprende i migliori incubatori italiani. Le startup selezionate potranno così essere seguite in modo ancora più efficace dalla struttura più adeguata alla loro innovazione tecnologica. 

Queste le startup selezionate:

1. Ambra Storage
2. BETT
ERY
3. 
Greenovation
4. 
Pronto Sisma
5. 
Shike
6. 
Site Assistant
7. Rotor
8. 
Safety Cover
9. 
StepCharge
10. WiPark

Per scoprire ulteriori dettagli visita nextenergy.cariplofactory.it